closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
losangelista

Morti che camminano

La AMC – TV cavo gia’ produttrice della saga pubblcitaria retro’ MAD MEN e dello scurissimo noir contemporaneo BREAKING BAD sta per lanciare una nuova serie fiction THE WALKING DEAD, basata sull’omonima graphic  novel di Robert  Kirkman e che tiene gia’ nella morsa dell’attesa legioni di horror-geeks. L’episodio pilota  lascia ben sperare: la serie apre come un “buddy-picture” poliziesco su due agenti della stradale nella provincia sudista. Coinvolti in una  sparatoria uno dei due viene ferito e quando esce dal coma si ritrova in un ospedale deserto salvo i cadaveri delle vittime di una misteriosa apocalisse – molti dei quali non ne vogliono sapere di starsene fermi.  Inizio classico di un horror “ortodosso” di stampo assolutamente romeriano che non risparmia gore e che non e’ interessato all’autoironia. Sara’ interessaqnte vedere in che direzione gli autori,  il produttore esecutivo del progetto e’ James Darabont (Il Miglio Verde, Le Ali della Liberta’),  sapranno portare la serie sul lungo termine, e come vorranno utilizzare la dimensione metaforica dell’avvento dei morti viventi.