closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lo scienziato borderline

Les Déferlantes, la Musique!

image

All’inizio della prossima settimana nel sud della Francia, ad Argeles-sur-Mer c’è un Festival Musicale straordinario

http://www.festival-lesdeferlantes.com/

Les Deferlantes Argelès sur Mer è un festival di musica, con cantanti e artisti soprattutto francesi ma anche di rock internazionale, che si svolge a Argelès-sur-Mer, nella regione dei Pyrénées-Orientales, Francia, nel mese di giugno o luglio.

Ça va sans dìre, in Italia nessuno lo sa. Mi sono sempre chiesto il perché dell’assoluta angloamericanofilia del pubblico italiano. Al massimo, il sudamerica. Ma la scena musicale francese, ad ogni livello, non presenta le patologie di asfissia e necrofilia del panorama italiano. Perché? Forse la risposta è in fondo a questo articolo. Meriterebbe attenzione.

Ovvio che qualche nome internazionale attira il passante: il 7-8-9 luglio – da quelle parti – suonano infatti gli UB40. E i Blondie. Et alii.

Ma io nei prossimi  giorni vi racconterò, se avrete la curiosità di leggermi, delle tre-quattro ondate di Nouvelle Vague francese che vedrò. Perché qui, se non è Vasco o Liga, nessuno vi dice niente.
Per ora, quello che mi chiedo è questo: come mai non c’è uno che sia uno, fra gli organizzatori che ho contattato, che non sia gentile, educato, efficiente, comprensivo e risponda subito? Mi sento quasi a disagio, sono abituato ad altro! Bah, sarà la lingua francese che porta alla gentilezza, forse…

Intanto, il menu:

Il 7:  Fauve, Vanessa Paradis, Indochine, Hollysiz, Agnes Obel, Blondie, The Selecter, Kodaline, Piero Quintana, Samba de la Muerte

L’8: Shaka Ponk, M, FFF, Gesaffelstein, Seasick Steve, UB40, Bo Saris, GiedRé, Agitate Lips, Mofo Party Plan
Il 9: Yodelice, MGMT, Gaëtan Roussel, Phoenix, Keziah Jones, Cascadeur, Lily Allen, Even If, Bess, Set & Match

Lo so: non li conoscete. Non è colpa né vostra, né loro.