closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Antiviolenza

Lella Costa da Gad Lerner e la tv corretta

Riprendo integralmente e senza commento (perché non ce n’è bisogno) dal blog di Gad Lerner, lo splendido monologo di Lella Costa all’Infedele del 30/04/2012 su La7 per aumentare la visibilità e una informazione corretta su violenza di genere, femmicidio e femminicidio. Mi preme solo di aggiungere che a differenza di tanta televisione che continua a proporre salotti dove il sostegno a stereotipi femminili è pericolosamente attivo e in cui chiunque, anche senza preparazione, viene interpellato/a su violenza di genere e femmicidi, questa volta l’invito a Lella Costa con il suo monologo all’Infedele su La7 è stato uno dei migliori esempi di televisione e di informazione. Alle volte l’arte, fatta da chi sa farla, parla più e meglio di tanti articoli e tanti servizi.  (clicca sui titoli)

dal blog di Gad Lerner

Lella Costa e il femminicidio

martedì, 1 maggio 2012

Lella Costa e il femminicidio