closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Islamismo

Iraq, 900mila vedove in più dal 2003

Sono 1,5 milioni le vedove irachene, il che vale a dire il 10 per cento della popolazione irachena. Secondo i dati raccolti da Relief international il 59 per cento delle vedove ha perso il marito durante l’occupazione americana, ovvero a partire dal 2003. Si tratta di 900.000 donne, un numero che lascia supporre che il numero delle vittime della guerra in Iraq sia molto superiore a quelli diffusi. Inoltre le vedove, in un paese dove manca la sicurezza oltre ai servizi essenziali per la vita quotidiana, sono ancora più vulnerabili. E la situazione non sembra dare segni di miglioramento.