closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Bar Condicio

Il talk è morto viva il talk

Il Talk è morto, viva il talk. Siamo al paradosso, il talk non dà notizie, ma diventa notizia, in una sorta di spirale giornalistico-comunicativa che mette al centro l’evento in sé e non i contenuti. Un gioco di specchi contrapposti è stata l’arena in cui i campioni dell’intrattenimento politico si sono affrontati. E questa sfida tra i fuoriclasse Giannini-Floris è stata anticipata da un battage mediatico simile a quelli delle partite di Champion’s League, creando un’attesa da stadio. E nello stesso modo è stata seguita sui social e dai giornali, con tifoserie contrapposte, con ola e olè. Complimenti. Al talk. Cin!