closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Bar Condicio

Il fumo delle auto blu

Le auto blu fanno molto fumo. Intendiamoci non stiamo parlando di gas di scarico
ma di fumo mediatico, di fattoidi dati in pasto all’opinione pubblica come
fossero grandi provvedimenti. Ad analizzare razionalmente la vendita (o
svendita) di un modesto parco auto che al massimo porterà nelle casse dello
Stato qualche centinaio di migliaia di euro, si potrebbe tranquillamente
affermare che è una solenne buffonata, una bazzecola rispetto all’emergenza. Ma
la furia iconoclasta contro questi simboli del potere è tale che la notizia della
vendita su ebay delle berline di Stato diventa l’apertura di molti grandi
giornali online. Complimenti a Renzi per la grande operazione mediatica,
certamente un successo. Ha saputo dare in pasto all’opinione pubblica un
provvedimento di impatto zero ma di enorme valenza simbolica. Attenzione, però,
dopo aver annusato l’odore del fumo (quello della griglia, non del tubo di
scappamento), gli italiani vorranno assaggiare l’arrosto.