closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
losangelista

Il drago e l’onda blu

Jean Quan

L’onda blu che ha rinsaldato il dominio democratico sulla “Left Coast”  (i democratici in California hanno il governatore, due senatori e la netta maggioranza di deputati alla camera e il parlamento dello stato) –  si e’ estesa anche a molte cariche locali. Caso specifico: Jean Quan  nuova sindaco di Oakland, storico centro afroamericano e storicamente fra le metropoli piu’ problematiche della California (ma anche vitali: luogo di nasciata e base operativa delle Pantere Nere e di una delle rap-scenes piu’ produttive della West Coast). Lei che segue nella carica proprio il neoleletto governatore Jerry Brown e l’ex black panther Ron Dellums, e’ degna di nota  anche per essere la prima sindaco asiatica di una grande citta’ e presiede inoltre un consiglio municipale composto da sei donne e due soli uomini. Dati indicativi dei movimenti “tellurici” lungo le faglie della politica “gender” e etnica che caratterizzano gli equilibri in una societa’ “etnicamente avanzata” come la California.  Segnale qundi anche dell’’ascesa politica una etnia che nella bay area ha uno dei suoi punti di forza – di la della baia  ad esempio il capo della polizia di San Francisco e’ stata fino a due anni fa un’altra sino-americana: Heather Fong .