closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
losangelista

Guns, no Roses

“C’e’ un sacco di gente in giro con la pistola” la sobria valutazione del sindaco Antonio Villaraigosa, a commento dei dati annuali che rivelano che nel 2011 la polizia ha sparato sui cittadini 61 volte provocando 25 morti. Un aumento del 43% rispetto al 2010 e un dato in netta controtendenza col tasso di criminalita’ in ribasso per il nono anno consecutivo. La diminuzione del crimine e’ un mistero per sociologi e criminologi che avrebbero invece previsto un aumento della violenza di pari passo col dilagare del disagio sociale degli ultimi anni; un trend nazionale che in molte regioni americane ha riportato l’illeglita’ a livelli non visti in un quarto di secolo – A LA ad esempio lo scorso anno ci sono stati 298 omicidi, ma negli anni 90 se ne registravano annualmente piu’ di mille. Rimane allora la questione della polizia, categoria dal grilletto sempre piu’ facile. La spiegazione del sindaco che dalla California ha fatto eco ad Alemanno: troppe pistole. Non quelle dei poliziotti pero’ che qui, come in molte altre citta’ USA, non si fanno pregare per usarle, ma quelle che li obbligherebbero a difendersi. Per regolamento in sostanza basta dichiarare di aver valutato un pericolo imminente. E cosi’ con scadenza settimanale ecco i “criminali” che di volta in volta puntano un arma da fuoco, un coltello, rifiutano di lasciar cadere un cacciavite, impugnano canne dell’acqua, una torcia o un mazzo di chiavi “in maniera minacciosa” verso un agente e l’inevitabile impiego preventivo di “forza letale”. L’ordine mantenuto con la pistola e il suo inevitabile strascico di querele di parenti e famigliari che ogni anno costano miliardi in risarcimento per uccisioni “erronee”. Ma la violenza di polizia rimane l’unico dato che non e’ lecito criticare. Intanto il 2012 promette grandi numeri: nei primi 7 giorni la polizia ha sparato gia’ 5 volte.

  • cazzulati

    e se non possono sparacchiare loro direttamente si prodigano in buoni consigli al telefono:
    edition.cnn.com/2012/01/04/justice/oklahoma-intruder-shooting/

  • http://www.braccobaldo.it Bracco Baldo

    Che brutta piega che abbiamo preso.