closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Street Politics

Egitto: trovato morto il graffitaro Hisham Rizk

1897002_485777171528634_2146291036_n-400x302

È stato ritrovato ieri nell’obitorio Zeinum a Sayeda Zeinab, quartiere popolare del Cairo, dopo una settimana in cui non si avevano sue notizie, il corpo senza vita di Hisham Rizk.

Il ragazzo, 19 anni, noto per i suoi graffiti anti-regime, frequentava la Facoltà di Belle arti dell’Università di Helwan. Hisham faceva parte della gioventù dei Fratelli musulmani e lavorava come disegnatore per il sito Yanaier . Secondo prime ricostruzioni si tratterebbe di un omicidio.