closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
FranciaEuropa

Clima: March4me per la Cop21

In Francia c’è lo stato d’emergenza e le manifestazioni del 29 novembre e del 12 dicembre, in apertura e in chiusura della Cop21, sono state annullate (restano invece molti altri appuntamenti, meno di massa). Cosi’, le ong che le avevano organizzate, a cominciare dalla Coalition Climat 21, la Fondation Nicolas Hulot, Greenpeace e il Wwf, propongono, in associazione con Facebook, un’alternativa: March4me. Dal 25 novembre è possibile iscriversi sul sito www.march4me.org per trovare o proporre una “sostituzione” per i manifestanti “impediti”, che potranno cosi’ partecipare a distanza alle marce organizzate il 28 o il 29 in 57 città del mondo, da New York a Rio o Cape Town. Gli “impediti” (che sono i parigini, ma anche gli abitanti di città dove non è prevista nessuna manifestazione) possono iscriversi postando una foto, il nome, l’iniziale del cognome e il paese di origine. I cittadini del mondo che intendono partecipare a una marcia, si iscrivono anch’essi con le stesse modalità e offrono di “supplire” un “impedito”. Attraverso il sito le persone possono entrare in relazione.

Al posto della manifestazione, Attac e atre organizzazioni, propongono una “catena umana”, domenica (dalle 11,30) in Boulevard Voltaire.