closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rovesci d'Arte

Che confusione nella metropolitana di Londra!

La rivista on line Exibart ci informa dell’ultima fatica artistica dell’americana Barbara Kruger, la “guerrigliera” della comunicazione che si è conquistata un Leone d’oro (carriera) alla Biennale di Venezia del 2005. E’ un progetto di disorientamento totale per il turista che andrà a visitare a Londra in questi mesi e si troverà necessariamente a studiare una mappa della metropolitana. Cosa ha fatto Kruger? Ha ripreso i colori e la grafica delle cartine del tube londinese che vengono distribuiti negli snodi delle stazioni ma ha cambiato la toponomastica, inventando una geografia emozionale e affettiva, che segue i suoi stati d’animo nei vari luoghi dell’underground cittadino. Così la Westminster Station rimanda a una altisonante “reason” mentre St James Park strizza l’occhio alla “fama”. Ma si passa anche per l’incertezza, l’ironia, l’arroganza e il tradimento.

  • http://www.iamlondra.com/transporti-a-londra/la-metropolitana-di-londra La metropolitana di Londra

    Un articolo molto interessante! Veramente una notizia carina! Complimenti!