closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Bar Condicio

Beppe il misericordioso e Youporn come via per il paradiso

Beppe Grillo  come Gesù Cristo. La rete come il paradiso. L’incontro del co-leader  del 5Stelle con la prostituta che chiede consigli per non battere più la strada, esce dalla dialettica politica per proiettarsi in una dimensione quasi evangelica. Beppe Grillo il redentore, la prostituta una Maddalena da redimere con la forza salvifica della Rete. E lo sdoganamento di youporn come casino virtuale, quindi pulito. Un bel colpo di comunicazione per il comico genovese: al posto del solito ‘vaffa’ – sempre efficace per il suo elettorato, ma ormai un po’ abusato – stavolta lancia un messaggio evangelico che proietta il 5Stelle verso l’empireo del voto europeo. Beppe il misericordioso, profeta di una nuova religione laica: la rete. Ps, se Beppe è il profeta, il ‘Sommo’ naturalmente è Gianroberto Casaleggio. E così sia.