closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
losangelista

C’ho da fa

Le parole pronunciate dal presidente alle 2:54 ora italiana: “Non mi interessa dirigere societa’ automobilistiche, tantomeno due. Ho gia’ da dirigere due guerre.” Allo stesso tempo Obama ha respinto le accuse di dirigismo statale e difeso gli interventi del governo perche’ gli Usa “devono avere un’industria dell’auto competitiva”.  Nella conferenza stampa  dei 100 giorni ha anche affemato di essere “piu’ ottimista di prima” sulle sorti della Chrysler e sulle prospettive di una fusione con la Fiat che dovrebbe essere sancita fra poche ore.

rick-at-obama-press-conf