closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Storia intima e semiseria di Omero Bastreghi

NARRATIVA. «Il figliolo della Terrora», un romanzo di Silvia Cassioli

Raccontare una storia che vada dalla fine dell’estate del 1947 al 2008 non è certamente un’impresa facile. E non tanto per l’estensione del periodo di tempo affrontato, ma per la quantità e la profondità dei cambiamenti sociali, economici, politici che si sono susseguiti in quei sessant’anni in Italia e nel mondo e che hanno completamente stravolto anche la maniera di vivere il quotidiano. Affinché la sfida sia vinta ci vogliono uno o più punti di vista particolari, inusuali, anomali, una lingua e una scrittura che riescano a far presa sul lettore, una struttura solida e al tempo stesso assolutamente originale....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.