closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Storia erotica + thriller + affresco sociale, Vargas Llosa delude

Narrativa peruviana. Da Einaudi, «Crocevia»: l'ultimo romanzo dello scrittore, a ottant'anni dalla nascita e a sessanta dal debutto

Negli anni sessanta una formidabile fioritura di narratori latinoamericani si espresse in una trentina di romanzi che situarono una regione, fino a quel momento periferica, al centro della letteratura mondiale. Solo una confusa strategia commerciale li classificò in massa sotto l’etichetta del «realismo magico», benché pochi dei loro romanzi vi si potessero ricondurre: mostravano, infatti, radici diverse e un futuro di più ampia prospettiva. Di quel gruppo rimane oggi Mario Vargas Llosa, l’enfant prodige che sorprese tutti con il suo primo romanzo, La città e i cani, pubblicato nel 1963 a ventisei anni, avvio di una lunghissima carriera. Quel libro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.