closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Stop democratico al Tpp, vince «l’anti Wall Street»

Niente «fast track» per Obama e i trattati commerciali con Asia ed Europa (Tpp e Ttip). Il senato americano, con il determinante voto democratico, ha negato al presidente la possibilità di procedere rapidamente alle negoziazioni, intimando uno stop clamoroso. Emerge così in piena luce la clamorosa battaglia interna al partito, come non si vedeva da tempo. Gli accordi del Tpp e del Ttip sono sottoposti a critiche tanto da parte dei democratici, quanto di parlamenti e società civili europei. I repubblicani, al contrario, chiedono che le trattative procedano spedite, specie quelle asiatiche che, non a caso, terrebbero fuori dall’accordo commerciale...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.