closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Dazn fa dietrofront: per ora nessuno stop alla doppia utenza

Calcio e diritti tv. La convocazione del Mise e l'insurrezione degli abbonati spinge la piattaforma a un cambio di passo. Se ne riparlerà nel 2022-2023

La sospensione della doppia utenza con un solo abbonamento è rimandata (forse) all’avvio della stagione 2022/2023, ma non si arresta il fuoco delle polemiche intorno a Dazn. La piattaforma britannica nelle ultime ore, dopo il coro unanime di critiche per la modifica unilaterale delle condizioni di utilizzo dell’abbonamento, ha letteralmente innestato la retromarcia. Comunicato ufficiale: nessuna modifica nell’utilizzo dei device per gli abbonati. I segnali del ravvedimento di Dazn, avvenuto ieri, erano già evidenti 24 ore prima, con un’altra nota ufficiale in cui era espressa la volontà di sedersi intorno al tavolo convocato (e non ancora disdetto, ma nulla è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.