closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Stellantis in Italia è in ritirata, la Fiom: cig raddoppiata

Silenzi di Governo. Campagna di assemblee per preparare la mobilitazione nell’intero settore automotive. Anche la Fim Cisl critica col governo: senza incentivi si rischiano 60 mila licenziamenti

Un'operaia dello stabilimento Sevel Stellantis di Atessa (Chieti)

Un'operaia dello stabilimento Sevel Stellantis di Atessa (Chieti)

Impianti quasi fermi, cassa integrazione raddoppiata, nessuna politica industriale da parte del governo. La situazione di Stellantis in Italia è sempre più allarmante e le previsioni per il 2022 sull’intero settore dell’automotive sono sconfortanti con esuberi già conclamati alla Bosch di Bari e in Magneti Marelli. INASCOLTATA DA ANNI, la Fiom rilancia la sua richiesta al governo di un «piano straordinario di investimenti». A una settimana da un grido d’allarme molto simile lanciato dalla Fim Cisl, i metallurgici della Cgil mostrano dati inequivocabili: raffrontando il 2019 - anno prima della pandemia - ai primi 11 mesi del 2021 l’uso della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.