closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Stella del basket tra i volontari della ong: «Rabbia per come muoiono i migranti»

Lo spagnolo Marc Gasol dell'Nba. Il giocatore ha partecipato al salvataggio di Josepa: «Lasciata in acqua dai libici»

Josefa respira ancora anche grazie a lui. Nello scatto che ha compiuto il giro del mondo, tra condivisioni e discusse ricostruzioni governative, della 40enne camerunense attaccata a un pezzo di legno – quello che restava del fondo di un gommone su cui viaggiava con altre decine di migranti - per due giorni in mare dopo il naufragio di un barcone c’è anche Marc Gasol. Barba lunga e occhialini, uno dei più forti cestisti europei degli ultimi 20 anni, star della Nba ai Memphis Grizzlies con ingaggio a otto cifre. L’estate di riposo dai parquet americani dello spagnolo è immersione, sostegno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.