closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Stefano Rodotà: «Una sinistra fuori dagli schemi è necessaria»

Lista Tsipras. Il giurista si prende la scena alla conferenza stampa con Tsipras: «Per non disperdere le energie serve una nuova cultura politica». «Questa lista è un patrimonio da non disperdere e non può essere intrappolata nelle vecchie logiche. Oggi c’è tutto un mondo da valorizzare». Tra le proposte: apertura generazionale e una legge di iniziativa popolare anti-austerità

Rodotà alla conferenza stampa della lista Tsipras ieri a Roma. Da sinistra, Eleonora Forenza, Alexis Tsipras e Barbara Spinelli

Rodotà alla conferenza stampa della lista Tsipras ieri a Roma. Da sinistra, Eleonora Forenza, Alexis Tsipras e Barbara Spinelli

«Se servo, alla mia venerabile età, ci sarò». Sala delle bandiere nella rappresentanza del parlamento europeo a Roma. Conferenza stampa di presentazione del tour romano del leader di Syriza Alexis Tsipras con le eurodeputate dell'«Altra Europa» Barbara Spinelli e Eleonora Forenza. Stefano Rodotà ieri si è preso la scena e ha passato al setaccio la non invidiabile situazione della sinistra italiana dopo le europee di maggio. «Avverto il rischio che le energie accumulate dalla lista Tsipras finiscano intrappolate nelle vecchie logiche della sinistra – ha detto Rodotà – Non dev'essere così, queste energie devono essere recuperate e valorizzate». I non...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi