closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Stato di emergenza fino al 31 dicembre, la destra promette battaglia sulla proroga

Covid-19. La misura provoca anche il rinnovo della struttura commissariale e del Comitato tecnico scientifico

Mario Draghi

Mario Draghi

Via libera anche al Senato per il dl Riaperture, che fissa la fine dello stato di emergenza al 31 luglio, almeno per adesso. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, due giorni fa si era sbilanciato: «I vaccini sono la chiave per aprire una fase nuova. Con i dati che arriveranno venerdì, il 99% degli italiani sarà in zona bianca. Si spera di non rinnovare lo stato di emergenza per dare un segnale positivo al paese. Serve però grandissima attenzione». Il premier Mario Draghi sta valutando di spostarne il termine al 31 dicembre. Si tratta dello strumento che ha permesso al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.