closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Statali pronti allo stop generale

Dagli insegnanti ai medici, Cgil, Cisl e Uil sul piede di guerra. Il 18 ottobre lo sciopero dei sindacati di base. Aumenti e scatti congelati per tutto il 2014

I lavoratori della sanità, del pubblico impiego e della scuola sono pronti a un autunno «caldissimo», dopo che il consiglio dei ministri ha dato il via libera definitivo al regolamento che proroga al prossimo anno il blocco della contrattazione e degli scatti degli stipendi. I contratti sono congelati da fine 2009, e questa nuova scadenza decisa dal governo – che afferma di non avere le risorse per gli adeguamenti – porta il blocco a una durata di 5 anni. «Siamo pronti a tutte le iniziative di mobilitazione fino allo sciopero generale», dichiara il segretario generale della Flc Cgil Mimmo Pantaleo....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.