closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Stadio della Roma, Parnasi parla e ammette: «Ho pagato tutti i partiti»

L'imprenditore Luca Parnasi, ex amministratore unico di Eurnova

L'imprenditore Luca Parnasi, ex amministratore unico di Eurnova

Un fiume in piena. Per due giorni e in undici ore complessive, il costruttore Luca Parnasi, ex ad di Eurnova, l’impresa che avrebbe dovuto costruire il nuovo Stadio della Roma, ha svuotato il sacco. «Ho pagato tutti i partiti», avrebbe detto in sintesi, secondo quanto riportato dal suo avvocato Giorgio Tamburrini, rispondendo finalmente alle domande dei pm che lo hanno ascoltato, su sua esplicita richiesta, nel carcere di Rebibbia. Parnasi non aveva mia risposto da quando era stato arrestato, lo scorso 13 giugno, accusato di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e ad altri reati insieme a 5 suoi collaboratori...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.