closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Sparito Conte, anche l’alleanza di centrosinistra è ormai allo sbando

Il centrosinistra, come è stata un po' frettolosamente definita l'alleanza fra i tre partiti della «maggioranza di Conte», si sta spappolando, dopo la nascita del governo Draghi, a velocità vertiginosa. A differenza della destra che è di giorno in giorno più pimpante. Non era detto che le cose dovessero prendere questa piega. Il blocco di Conte, con la sola eccezione della componente di LeU Sinistra italiana, si è trasferita tutta nella nuova maggioranza. A destra la spaccatura è stata ben più rilevante, col secondo partito della coalizione all'opposizione. Con 9 ministri del precedente governo presenti anche in questo una certa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi