closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Spari nel buio, i rumori della libertà svizzera

Locarno 66. Fuori concorso il documentario di David Induni sulla strana passione dei cittadini della repubblica elevetica

Una scena tratta da Heritage di David Induni

Una scena tratta da Heritage di David Induni

Si chiama Heritage, eredità, il documentario di David Induni che racconta una passione degli svizzeri relativamente poco nota all’estero. Negli armadi di un popolo che da 700 non combatte una guerra ci sono un sacco di armi. La premessa è che la Svizzera è il terzo paese più armato al mondo. Un vero e proprio culto che affonda le radici nella storia con il patto del Grütli (il primo agosto 1291, considerata la data simbolo della fondazione della confederazione) e nella leggenda di Guglielmo Tell che avendo mancato di rispetto al tiranno, il bativo Gessler che agiva per conto degli...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi