closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Spagna, il parlamento è monarchico più del Paese

Nonostante le numerose manifestazioni antimonarchiche degli ultimi giorni, la terza repubblica dovrà attendere. Con 299 voti favorevoli contro solo 19 contrari e 23 astensioni è infatti passata ieri in parlamento la legge che traccia la via legale alla proclamazione di Felipe VI, che sarà incoronato il prossimo 19 giugno. Un plebiscito annunciato e consegnato alla storia dai voti del Partido popular (Pp) e dei socialisti (Psoe), uniti da una corale professione di fede monarchica a cui si sono sommati i centristi di Upyd e altri partiti minori di centrodestra. Com’era prevedibile, il borbonico sì del Pp è stato granitico, esaltato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi