closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Spagna, elezioni andaluse: vincono i socialisti, crollano i popolari. Bene Podemos

Spagna. Il Psoe vince in Andalusia, Izquierda Unida solo al 6,9

Susana Diaz, la candidata socialista alle elezioni amministrative andaluse

Susana Diaz, la candidata socialista alle elezioni amministrative andaluse

In Spagna le cose cambiano, ma meno del previsto. E il bipartitismo non è morto. A queste conclusioni sono giunti molti commentatori, dopo le elezioni in Andalusia dell’altro ieri. Il motivo? A vincere è stato lo storico Partito socialista (Psoe), al potere da oltre 30anni nella regione, e a classificarsi secondo è stato l’eterno rivale conservatore, il Partido popular (Pp) del premier Mariano Rajoy, mentre la novità Podemos ha raccolto «solo» il 15%. È vero: i numeri sono quelli, ma un’analisi più approfondita del voto nella più popolosa Comunidad autónoma del Paese iberico permette di trarre conclusioni diverse. Più incoraggianti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.