closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

“Sovranità e indipendenza”, si vota online la politica estera M5S

Grillini. Al primo punto della piattaforma scelta dagli iscritti il no ai trattati Ttip e Ceta. Di Maio negli Usa nei prossimi giorni, sta cercando di incontrare Trump

Luigi Di Maio con Beppe Grillo

Luigi Di Maio con Beppe Grillo

Tra le opzioni non figuravano l’abbandono dell’Unione europea e neanche l’uscita dall’euro: si tratta del programma di politica estera del Movimento 5 Stelle che è stato messo al voto online ieri sulla piattaforma Rousseau, gli iscritti avevano la sola possibilità di scegliere da un pacchetto di dieci opzioni tre «priorità» sulle quali proiettare gli sforzi di un ipotetico futuro governo a 5 Stelle. Come al solito astensione alta: hanno votato in 23.481 su una platea di circa 135 mila. Il tema più votato è stato «il contrasto ai trattati internazionali come Ttip e Ceta», con 14.431 voti, seguito dal principio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi