closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Sotto il segno di Sun Ra

Musica. Al via il festival di Sant’Anna Arresi, un cartellone di jazz coraggioso e avanzato. Il 29 arriva Cecil Taylor

Aspettando Cecil Taylor. Questo potrebbe essere il titolo della prima giornata del festival Ai confini tra Sardegna e jazz, ventottesima edizione (fino al 31 agosto, inizio con United Vibrations e Anthony Joseph). Ma sarebbe un titolo giusto e sbagliato nello stesso tempo. Perché quest’anno la rassegna di Sant’Anna Arresi - coraggiosa, avanzata - ha un suo titolo complessivo molto importante: «Saturno chiama, Sant’Anna Arresi risponde. L’eredità musicale di Sun Ra«. Insomma, si tratta di ascoltare in dieci giorni ciò che sanno fare musicisti diversissimi sulla scia del pensiero di uno dei più geniali (irrefrenabili) inventori di suoni che il jazz...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi