closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Sorpresa Iglesias: si candida a Madrid

Spagna. Per le elezioni anticipate della comunità della capitale sfiderà la popolare Isabel Ayuso. Al suo posto nel governo Yolanda Díaz

Pablo Iglesias presenta la sua candidatura

Pablo Iglesias presenta la sua candidatura

Ultimo plot twist nella saga spagnola: Pablo Iglesias lascia il governo e si lancia nella battaglia per la conquista della comunità di Madrid. E non solo: spiana la strada per la futura leadership di Unidas Podemos, nominando l’attuale ministra del lavoro Yolanda Díaz. PER CAPIRE I MOTIVI dietro questa bomba atomica politica, bisogna risalire alla scorsa settimana. In particolare, a quello che allora sembrava un terremoto politico, e invece era solo una piccola scossa di assestamento comparata con quello che è avvenuto dopo. Il partito Ciudadanos nella regione di Murcia, che come in tutte le comunità dove governa il Partido...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.