closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Sorprendente Kenya: scoppia la pace tra i due eterni contendenti

La svolta. Tenuto segreto fino all'ultimo, l'incontro tra il presidente della Repubblica Uhuru Kenyatta e il "presidente del popolo" Raila Odinga, fino a ieri nemici irriducibili, getta le basi per unire un Paese lacerato e scongiurare la guerra civile

La storica stretta di mano tra Uhuru Kenyatta e Raila Odinga

La storica stretta di mano tra Uhuru Kenyatta e Raila Odinga

Dopo una campagna elettorale lunga un anno e tre mesi di periodo elettorale, le elezioni vinte da Kenyatta, poi annullate, poi boicottate dall’opposizione di Raila Odinga, il giuramento di Uhuru Kenyatta come presidente della Repubblica e quello di Raila Odinga come «presidente del popolo», alla fine i due litiganti si sono incontrati: ed è stata una sorpresa per tutti. Uno dei colpi di scena che ha segnato questo periodo della storia del Kenya. L’improvvisa riunione del 9 marzo tra i due leader è già considerata uno dei segreti meglio custoditi della politica keniana. Odinga ha addirittura definito Kenyatta ndugu yangu...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.