closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Sognando sempre California

Intervista. Jerry Cimino del Museo del Beat racconta la cultura che ha cambiato il mondo

No, non è un caso che il primo Beat Museum aprisse, nell’aprile del 2003, in California a Monterey, proprio all’interno di una libreria. Già, perché la città di Monterey, superata la piccola e forse un po’ snob Carmel con le sue tante gallerie d’arte, è quella più vicina a Big Sur. Si erano fermati qui tanti protagonisti della scena Beat. Vi avevano vissuto, non ultimo Jack Kerouac che, angosciato dal peso della fama arrivata nel 1957 dopo la pubblicazione di On The Road, nel 1962 qui si era ritirato e aveva scritto un racconto autobiografico intitolato proprio come la cittadina...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi