closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Soderbergh: «Il mio thriller sulle dinamiche del potere»

Berlinale 68. Il regista americano parla del uo nuovo film presentato al festival, «Unsane»: «Lavorare alla serie tv The Knick mi ha ‘riattivato’ e mi ha fatto capire che avevo confuso la mia frustrazione nei confronti dell’industria cinematografica con un rifiuto del mio lavoro, che invece amo.»

Steven Soderbergh

Steven Soderbergh

Aveva annunciato il suo ritiro, ma ora Steven Soderbergh è tornato a girare a un ritmo molto sostenuto: a pochi mesi dall’uscita di Logan Lucky ha presentato infatti in concorso alla Berlinale il suo nuovo film, Unsane. «Lavorare alla serie tv The Knick mi ha ‘riattivato’ - spiega il regista - e mi ha fatto capire che avevo confuso la mia frustrazione nei confronti dell’industria cinematografica con un rifiuto del mio lavoro, che invece amo. E Unsane rappresenta il ritorno a un tipo di filmmaking che praticavo quando ero giovanissimo». E cioè un modo di raccontare dove sperimentare nuove strade,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.