closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Visioni

«Snowden», un uomo solo contro il sistema kafkiano e la sorveglianza di massa

Festa del cinema. Oliver Stone incontra il pubblico di Roma per presentare il suo film sull'ex analista dell'intelligence americana

Oliver Stone a Roma

Oliver Stone a Roma

«Non è un tradizionale film di spionaggio Snowden: non ci sono omicidi, inseguimenti... Ma non volevamo oltrepassare il confine di ciò che sapevamo essere la verità». Quella verità raccontata a Oliver Stone da Edward Snowden, l’ex contractor delle agenzie di intelligence statunitensi - Cia, Nsa - protagonista (con il volto di Joseph Gordon-Levitt) del biopic che il regista ha presentato ieri alla Festa del cinema di Roma, e che uscirà in sala il primo dicembre distribuito da Bim. «La sceneggiatura è stata scritta nel corso di due anni e mezzo, e grazie a ripetuti incontri con Snowden che ha attivamente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi