closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Sistema Mose, arrestato l’ex Pdl Milanese

Corruzione . L’ex braccio destro di Tremonti avrebbe ricevuto 500mila euro come "consulenza" per accelerare i fondi sraordinari del Cipe per le paratie mobili

L'ex deputato Pdl Marco Milanese

L'ex deputato Pdl Marco Milanese

Arrestato per la “consulenza” da mezzo milione di euro con la richiesta di un sequestro preventivo della stessa somma. Marco Milanese, 54 anni, ex tenente colonnello della Finanza ed ex braccio destro del ministro Giulio Tremonti e nel 2008 deputato Pdl, fino a ieri era solo uno dei cento indagati nell’inchiesta dei pm veneziani Stefano Buccini, Paola Tonini e Stefano Ancillottosul «sistema Mose». L’ordinanza del gip Alberto Scaramuzza ha accolto la richiesta della Procura (datata 10 giugno) e fatto scattare le manette con destinazione il carcere di Santa Maria Capua Vetere, ma ha anche disposto il rinvio degli atti per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi