closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Cultura

Sipari criminali nelle strade di Napoli

Trame in noir. La traiettoria di Maurizio De Giovanni dal giallo al mistery archeologico. L’hard boiled e il «rosa», due generi uniti per rappresentare in modo inedito la città campana. La vita nei vicoli è infatti narrata senza cadere nello stereotipo che tutto ruota attorno a ’O Sistema. Le ultime due uscite sono l’esplorazione del sottosuolo della città campana e una nuova avventura del commissario Ricciardi

Sono passati dodici anni da quando, senza dire niente al diretto interessato, i docenti di un corso di scrittura iscrissero Maurizio De Giovanni, bancario già oltre i 45 anni a un concorso per scrittori esordienti. Passata la prova il futuro autore dei romanzi del commissario Ricciardi e dei Bastardi di Pizzofalcone si trovò per il passaggio successivo nella sala dello storico Caffè Gambrinus, sfidato a inventare una storia di sana pianta. A corto di idee, con la pagina bianca che lo irrideva immacolata mentre gli altri concorrenti picchiavano rotta di collo sui tasti, andò a un soffio dal mollare tutto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.