closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Sinistra, più uniti contro la legge di stabilità

In parlamento . Chi ha visibilità deve evitare incomprensibili divisioni dei «vertici»

Forse è a portata di mano un obiettivo che solo qualche mese fa sembrava impossibile: ricostruire una vera e seria forza di sinistra nel nostro Paese. Una forza alternativa al quadro politico ed economico dominante, all’appiattimento della stessa socialdemocrazia europea sulla gestione dell’esistente, alla riduzione degli spazi di democrazia nel nostro Paese. Radicale nei suoi assunti, ma non velleitaria. Capace di porsi in una prospettiva di governo, ma già oggi al servizio di quanti, movimenti, realtà associative, persone, non si rassegnano all’impoverimento della democrazia e delle condizioni di vita della gran parte della popolazione, che sanno come una prospettiva diversa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi