closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Sinistra, non è Rifondazione l’ostacolo all’unità

Siamo in un momento eccezionale, terribile e al tempo stesso, forse, fertile. Si compie la traiettoria del PD, il suo progressivo adattamento alle ragioni del neoliberismo e del neoautoritarismo. Renzi ne è l’incarnazione, con l’attacco congiunto ai diritti del lavoro e alla democrazia, teso a distruggere ogni corpo sociale organizzato a partire dal sindacato, e a rovesciare l’equilibrio di poteri definito dalla Costituzione, a colpi di patti del Nazareno e ad unico vantaggio di un onnivoro e neototalitario Partito della Nazione. Con un salto di qualità come “nelle migliori famiglie” liberiste, che punta alla mercificazione definitiva di welfare, saperi e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.