closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Sinistra italiana al lavoro per l’inclusione

Disuguaglianze. Un fondo di 100mila euro, versati volontariamente dai parlamentari del neonato partito, per sostenere progetti sociali innovativi nel campo della solidarietà e del volontariato. "Un nuovo mutualismo, per sostenere chi è più in difficoltà".

Nicola Fratoianni

Nicola Fratoianni

“Dicono che i partiti sono tutti uguali, dicono che i soldi vengono intascati, sprecati, noi crediamo che si possano usare in modo differente, per fare la differenza”. Il messaggio, quasi un mini-manifesto programmatico, fa da apripista a una iniziativa di Sinistra italiana: un fondo per sostenere progetti sociali innovativi nel campo della solidarietà e del volontariato. A finanziarlo sono gli stessi parlamentari del neonato partito, dopo che al recente congresso fondativo di Rimini è stato deciso di versare il 70% della loro indennità netta per l'attività politica. Per quest'anno ci sono a disposizione 100mila euro per finanziare i progetti scelti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.