closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Voucher, sindacati in piazza contro «il caporalato del lavoro a scontrino»

Decreto dignità. La protesta di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil da oggi a Montecitorio: No all’estensione dei voucher in agricoltura, turismo, e non solo. «Se vogliono combattere così la precarietà, è una balla colossale»

Una protesta contro i voucher

Una protesta contro i voucher

È una «fake news» che i voucher non esistano più in agricoltura e che il «decreto dignità 2.0», così è stato ribattezzato dal ministro del lavoro Luigi Di Maio il provvedimento che oggi inizia l’esame nelle commissioni lavoro e finanze, li reintroduce anche nel turismo, nel commercio e, probabilmente, negli enti locali. I buoni-lavori sono regolamentati dalla legge 96 del 2017, quella promulgata dal governo Gentiloni dopo l’abrogazione del sistema precedente per evitare il referendum indetto dalla Cgil. Piuttosto, parliamo di un’estensione dei voucher che rischia di aumentare il precariato e dare una nuova sponda al lavoro nero in un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.