closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Sindacati alla prova “larghe intese”

Cgil-Cisl-Uil. Un accordo o una road map di iniziative fino al 22 giugno per rinsaldare "l'unità nazionale"

Luigi Angeletti, Raffaele Bonanni e Susanna Camusso

Luigi Angeletti, Raffaele Bonanni e Susanna Camusso

È aria di "larghe intese" anche dalle parti del sindacato. All’indomani dell’insediamento del governo Letta, Cgil, Cisl e Uil non perdono tempo, e "blindano" un accordo per incanalare su vie non troppo agitate il conflitto con l’esecutivo. D’altronde, Raffaele Bonanni è stato sempre, da tempi insospettabili, un campione del "governissimo" di unità nazionale. Quindi giustamente incassa. Mentre la Cgil, obiettivamente più inguaiata, si trova con il Pd al governo, e l’ex segretario Guglielmo Epifani in predicato di diventare il reggente del partito, per calmare il dissenso a sinistra. Quindi, insomma, i conti tornano, e adesso non si deve fare troppo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.