closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Sicilia, Grasso chiude, Crocetta sfida il Pd: «Pronto alle primarie»

Regionali. Il presidente del senato si chiama definitivamente fuori dalla corsa elettorale. Il governatore: «Io mi candido. Faraone e Lupo si facciano avanti»

Il presidente della Sicilia Rosario Crocetta

Il presidente della Sicilia Rosario Crocetta

Piero Grasso non sarà della partita. Il presidente del Senato, su cui c’è stato un pressing forsennato del Pd anche dopo il suo «no grazie» di un mese fa, ha chiuso definitivamente la porta. Non sarà lui il candidato del centrosinistra alle regionali in Sicilia. «I miei doveri istituzionali rispetto a quando ho espresso l’impossibilità di candidarmi sono, se possibile, ancor più stringenti in questo momento», chiarisce una volta e per tutte. Perché «negli ultimi giorni si sono avvertite fibrillazioni politiche nella maggioranza che sostiene il governo» e perché «i prossimi mesi saranno particolarmente delicati», poiché «la fase finale della...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.