closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Siamo tutti signori

Cartelli di strada. Col vocativo «domine» nelle preghiere in latino durante la messa, il sacerdote e i fedeli si rivolgono deferenti al Signore Gesù...

Col vocativo «domine» nelle preghiere in latino durante la messa, il sacerdote e i fedeli si rivolgono deferenti al Signore Gesù. Lo stesso vocabolo, equivalente a «signore», stava a indicare il padrone di una bottega, il proprietario di una casa, chiunque possedesse beni materiali di evidente consistenza. «Signore», da cui signorile, è corrisposto a chi, rispettoso verso gli altri e meritevole di rispetto, si faceva notare per il buon gusto, il portamento garbato, l’indole sensibile e generosa, il tratto corretto del galantuomo… si sarebbe detto una volta. Da titolo distintivo e onorifico, peraltro, è mutato in un appellativo ordinario e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi