closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Siamo stati peggio. Ora casa, scuola e salute»

L'intervista. Rilasciata da Desmond Tutu al manifesto nel novembre 2008, all’indomani dell’annuncio in cui, amareggiato per le faide interne all’Anc, l’arcivescovo anticipava che non avrebbe votato alle presidenziali di aprile, vinte poi da Zuma

Desmond Tutu

Desmond Tutu

*Pubblichiamo stralci dell’intervista rilasciata da Desmond Tutu al manifesto nel novembre 2008, all’indomani dell’annuncio in cui, amareggiato per le faide interne all’Anc, l’arcivescovo anticipava che non avrebbe votato alle presidenziali di aprile, vinte poi da Zuma. Nell’intervista, realizzata a Capetown da Serena Corsi, Tutu riflettere sullo stato di salute della Rainbow Nation a 14 anni dala fine dell’apartheid. «Le cose potrebbero essere di gran lunga migliori, ma non dimentico mai quanto sono state peggiori. Quando penso da dove veniamo, la nostra stabilità mi sembra incredibile. Molta gente si aspettava un bagno di sangue razziale da parte dei neri, oppressi cosi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.