closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

«In Venezuela siamo sotto assedio, economico e mediatico»

Intervista all’ex ministro della salute Rodriguez. «Vogliono minare il sostegno popolare»

«Il Venezuela è sotto assedio, è in atto una guerra di bassa intensità per minare il morale della popolazione e aizzarla contro quello che viene descritto come un governo allo sbando». Così dice al manifesto Erick Rodriguez. Medico, ex ministro della salute, analista dei media e volto noto della tv, nel 2006 Rodriguez ha fatto parte della Commissione antimonopolio dell’Assemblea nazionale. Prezzi impazziti, scarsità di prodotti, code chilometriche, inchieste per narcotraffico aperte dalla Dea. Che succede? Ogni processo rivoluzionario che intenda mantenersi nel tempo deve mettere in conto attacchi costanti a diversi livelli, più raffinati ancora di quelli organizzati contro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.