closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

«Siamo l’altra metà del cielo», e vogliamo contare

Vaticano. Le donne cattoliche, religiose e laiche, convocano una manifestazione a Roma il 3 ottobre, alla vigilia dell’avvio dell’Assemblea speciale del Sinodo dei vescovi per la regione panamazzonica, per chiedere la piena uguaglianza nella Chiesa

Suore in posa per la campagna delle religiose «Voices of Faith»

Suore in posa per la campagna delle religiose «Voices of Faith»

«Senza le nostre voci, metà della Chiesa resta in silenzio». Sono le voci delle donne, la maggioranza assoluta dei cattolici nel mondo, implacabilmente zittite da un’istituzione - quella della Chiesa cattolica romana - maschile per statuto, maschilista e patriarcale per vocazione. Per questo le donne, sia religiose che laiche, alla vigilia dell’avvio dell’Assemblea speciale del Sinodo dei vescovi per la regione panamazzonica (in Vaticano dal 6 al 27 ottobre), faranno sentire la propria voce con una iniziativa pubblica a Roma, il prossimo 3 ottobre, per denunciare la loro esclusione e chiedere, ancora una volta, di poter contare qualcosa nella Chiesa...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.