closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Si scrive transizione «ecologica», ma si legge «economica»

I funerali di Ravanusa. Questa volta si tratta della rete dell’Italgas che copre circa 2 mila comuni, percorrendo il sottosuolo per 75 mila chilometri. Gli utili volano. Con cadenza periodica l’azienda tranquillizza i cittadini con comunicati in cui dà conto dei controlli effettuati sul metanodotto, vantando una costante riduzione delle fughe di gas

Agrigento, palazzina crolla dopo esplosione per fuga di gas a Ravanusa

Agrigento, palazzina crolla dopo esplosione per fuga di gas a Ravanusa

Autorità, religiose e di governo, hanno partecipato ieri ai funerali, trasmessi in diretta tv, delle vittime dell’esplosione di Ravanusa. Tragedie, funerali, riti che si ripetono, in una teoria senza fine. Questa volta si tratta della rete dell’Italgas che copre circa 2 mila comuni, percorrendo il sottosuolo per 75 mila chilometri. Gli utili volano. Con cadenza periodica l’azienda tranquillizza i cittadini con comunicati in cui dà conto dei controlli effettuati sul metanodotto, vantando una costante riduzione delle fughe di gas. La digitalizzazione della rete procede spedita. Un’azienda modello, dunque, al passo coi tempi. Fatto sta che a pochi giorni da un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.