closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Scuola

Si è allargato il preside

Scuola. Con il minimo sforzo e i banchi semivuoti, la camera approva l’art. 9 della riforma e boccia tutte le proposte delle minoranze. No a una vera regolarizzazione dei precari. Forza Italia: vincono le nostre idee. Fassina chiede in aula le dimissioni della ministra Giannini

«L’impianto del disegno di legge sulla scuola è liberale e di centrodestra, tanti punti in questa legge sono stati introdotti da noi». Non ha dubbi la preside Elena Centemero, deputata e responsabile scuola di Forza Italia. Gli unici emendamenti approvati all’articolo 8 della riforma - quello sull’organico dell’autonomia - sono stati (a parte quelli imposti dalla commissione bilancio) i suoi. Due invece gli emendamenti approvati all’articolo 9, quello sui nuovi (super)poteri dei dirigenti scolastici. Il primo del Pd prevede che il curriculum dei professori venga pubblicato sul sito della scuola (quando c’è), il secondo del M5S introduce il divieto di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.