closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Si dimette il presidente della Camera Eduardo Cunha

Brasile. Il governo Temer contro la presidenza pro-tempore al Venezuela nel Mercosur

Brasile, manifestazione contro Cunha

Brasile, manifestazione contro Cunha

Si è dimesso il presidente della Camera brasiliana, Eduardo Cunha. Durante una conferenza stampa, attorniato dai suoi e quasi in lacrime, Cunha ha recitato il ruolo del perseguitato: «Sto pagando un altro prezzo per aver dato inizio all'impeachment», ha detto. E' stato lui, infatti, ad aver orchestrato il “colpo di stato parlamentare” contro la presidente Dilma Rousseff, attualmente sospesa dall'incarico per difendersi dalle accuse di aver truccato il bilancio dello stato. Importanti intercettazioni relative all’inchiesta per corruzione Lava Jato, rese pubbliche dai giornali hanno evidenziato la trama politica tessuta da Cunha e dall'attuale presidente ad interim Michel Temer per far...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.