closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Siria, si combatte in attesa dell’attacco Usa

Siria. Non si arrestano gli scontri tra governativi e ribelli nell'imminenza dei raid americani. La Bbc mostra immagini filmate di presunti attacchi al napalm dell'aviazione siriana contro una scuola. Non tutta l'opposizione appoggia l'intervento americano

Mentre le nubi nere di un attacco americano si addensano sulla Siria dopo il discorso, ieri sera, del Segretario di Stato John Kerry, sul terreno proseguono sempre più violenti i combattimenti tra truppe governative e ribelli armati. Ieri gli scontri più  duri sono avvenuti alle porte di Damasco, in particolare a Maadamiyet al Shams, il sobborgo perlustrato qualche giorno fa dagli esperti dell’Onu perchè sarebbe stato uno dei centri bersaglio del presunto attacco con armi chimiche dello scorso 21 agosto, attribuito alle forze lealiste nella zona di Ghouta Est e che, secondo l’intelligence americana avrebbe fatto 1.429 morti , tra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.